Le “Sentinelle in piedi” saccensi

img

Ancora una volta Giuseppe Marinello non ha perso occasione di dimostrare al nostro territorio – che nostro malgrado lo elegge – la sua sfavillante e serafica omofobia e io, me tapino, non ho perso occasione di vergognarmi di avere un Senatore, Presidente della Commissione Ambiente e Governatore dell’NDC saccense che mi rappresenta. Rammento che già qualche anno fa ebbi il ... Continua a leggere »

Presentata Sabato il Manifesto della Cultura

conferenza stampa_1

Presentato alla stampa, alle istituzioni e alla città il Manifesto della Cultura: cinque punti che le Associazioni Culturali di Sciacca hanno sottoscritto impegnandosi alla loro realizzazione. Hanno aderito in questa prima fase costituente le associazioni Compagnia dell’Isola, Centro d’arte Vicolo Cappellino, Circolo di Cultura, Il Cortile (Letterando in Fest, Sciacca FilmFest), L’AltraSciacca, Makarafilm Production, Melqart Comunication, Musicalmente, Ritrovarsi, Sciaccarte, Sync ... Continua a leggere »

Iniziamo a parlare di ludopatia?

ludopatia

La ludopatia, la malattia del gioco d’azzardo, nella nostra città è oramai da tempo una vera e propria emergenza sociale: un fenomeno che è avanzato silenziosamente e che purtroppo ancor oggi si fa fatica a conoscere e riconoscere. Un problema serio in costante crescita che affonda le sue radici nel silenzio del dibattito cittadino, e che sta distruggendo numerose famiglie ... Continua a leggere »

Intervista a Mario Cicero, candidato per “L’altra Europa”

10259924_10203809689991874_6876025913491979608_n

Ciao Mario, parliamo di questo nuovo soggetto politico, “L’altra Europa”, con a capo Alexis Tsipras Tsipras è un giovane politico greco che noi abbiamo candidato come Presidente della Commissione Europea, leader del partito di sinistra Syriza che probabilmente vincerà e prossime elezioni in Grecia. Questo progetto nasce dall’appello di alcuni intellettuali italiani che finalmente hanno preso posizione e chiedono al ... Continua a leggere »

Caro Giovanni, ti scrivo

falcone-20-anni-dalla-strage-di-capaci-e-la-morte-del-giudice-e-della-sua-scorta--4--806820_0x410

Caro Giovanni ti scrivo.. così non mi distraggo neanche un po’. Oggi è il giorno in cui tutti parlano di te, un giorno lungo, infinito e muto di fronte al boato che 22 anni fa ti uccise.  Io quel giorno ero piccola, davvero tanto piccola e i ricordi di quel 23 maggio ’92 ce li ho solo dai racconti della ... Continua a leggere »