Mizzica: PRG, Europa chiama Sciacca

slider0

Dopo un percorso tortuoso e ultra decennale, sembra avviarsi a conclusione l’iter di approvazione del Piano Regolatore Generale, strumento urbanistico fondamentale per lo sviluppo sostenibile ed intelligente del nostro territorio. E proprio sul tema vogliamo porre ai cittadini di Sciacca delle riflessioni, evidenziandone alcuni punti critici. Partiamo da un dato: negli ultimi vent’anni la popolazione saccense ha avuto un incremento ... Continua a leggere »

Ti presento MIZZICA

TiPresentoMizzica

Mizzica è il nuovo soggetto politico che si candida a diventare laboratorio per la costruzione di una visione alternativa e possibile di Sciacca. Mizzica vuole colmare il vuoto che da anni popola il palcoscenico della politica locale: costruire una vera idea di città, da disegnare all’interno di un percorso fatto di partecipazione dal basso, creatività, innovazione e condivisione. Questo cammino ... Continua a leggere »

La mia, la nostra è sempre la stessa

valentina_spata_confstampa1

Vi racconto un viaggio, vi invito a proseguirlo. Era il 4 novembre del 2011. Eleonora entrò in sala studio, al convitto Marconi, e ci propose di partire, coi Giovani Democratici, per la manifestazione a Roma, in Piazza del Popolo, convocata dal Segretario del PD Pierluigi Bersani. Alle 6 del mattino partimmo dalla stazione centrale di Bologna e salimmo sulla Locomotiva ... Continua a leggere »

La volontà politica al di là dei vincoli burocratici

Consiglio1

  Malgrado le critiche di qualcuno, un plauso “all’associazione”, come con tono a volte spregiativo è stata spesso menzionata, che ha permesso di fare, in consiglio comunale, un po’ di chiarezza. Solo un po’, considerata la complessità, ai limiti della – forse voluta – poca intelligibilità dei temi urbanistici. Ma qualcosa si è capito. Quanto basta. Non si vuole realizzare ... Continua a leggere »

Piove sul bagnato

foto

Avremmo voluto dare il nostro giudizio domani a carnevale terminato, ma dal momento che la festa in realtà è già finita, sempre che sia mai iniziata, è doveroso farlo già adesso. D’altronde, il giudizio più duro e vero di questa edizione del carnevale l’ha già espresso la città con la scarsa partecipazione alla festa tanto sentita e amata, arrivata quest’anno ... Continua a leggere »